Blog: http://ninetta.ilcannocchiale.it

ESSERE O NON ESSERE?

 

E' vero,ultimamente frequento poco questo sito ma il lavoro è tanto e le attività pomeridiane altrettante. Che volete farci ,la scuola italiana è in "metastasi" e cerchiamo di salvare il salvabile,ma tutto il tempo extra che impiego nel mio lavoro chi me lo ripaga? Chiamasi anche questo volontariato!!! Nell'ultima apparizione pubblica ( lo adoreremo come San Pio ?) il nostro presidente(mio un pò meno comunque) del consiglio ha affermato che il governo sta facendo molto per far funzionare la scuola italiana: in primis, bloccando le assunzioni nei prossimi anni in modo tale che i soldi risparmiati servano a rimpinguare le tasche di noi docenti di ruolo. Ebbene, questo aumento di quanto sarà'? Di 100 o forse 200 Euri ? Ed io dovrei essere contenta per aver sbattuto la porta in faccia a migliaia di precari che per anni hanno dato il loro contributo alla scuola nella speranza di farvene parte un giorno? NO GRAZIE! Sono stata precaria anch'io e so quanto questo limbo può essere umiliante e demotivante dopo tanti anni di studio e di sacrifici. In secondo luogo, Il il cavaliere ha voluto renderci partecipi del suo piano ( o della Gelmini= stessi neuroni!) per apportare il rinnovamento nelle scuole , introducendo,cioè, le lavagne multimediali in modo da attirare l'attenzione degli alunni in classe ,sorpresi da cotanta novità. Si perchè questi poveri scolaretti non vivono affatto nell'era di internet,della playstation,dell'Iphone, et cetera e quindi rimarranno talmente sbalorditi dall'innovazione che seguiranno le lezioni senza batter ciglio,senza muoversi,studiando diligentemente, SEMPLICE NO,TUTTI GENI IN UN BATTIBALENO! Piuttosto, chi si vuole accontentare,mi chiedo,vendendo queste lavagne ? Chi avrà un consistente riscontro economico? Ai posteri.......
MEGLIO SMETTA,MI SA CHE SONO DIVENTATA UN PO' TROPPO BRONTOLONA, NON E' CHE RISCHIO IL LICENZIAMENTO PER CASO? VOI CHE NE DITE? La Ministra vorrà controllare le mie generalità...

Pubblicato il 4/10/2008 alle 15.49 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web